Barrette della sana energia (feat. Marco Bianchi)

Autore: Data: Settembre 3, 2015
  • Porzione : 20 barrette
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 15m
  • Pronto in: 30m
Stagionalità:
Ingredienti: , , , ,

Questa è la seconda ricetta che provo dell’ultimo libro di Marco Bianchi. Me ne mancano ancora 298, perchè per un motivo o per l’astro mi ispirano tutte quante! 🙂

Ho preparato queste barrette ieri sera insieme a Fede, approfittando del fatto che le pupe erano a nanna dai nonni e non c’era niente e nessuno che ci impediva di accendere il Bimby in piena notte! (naturalmente potete usare anche un comune robot da cucina ma io ormai sono abituati a usarlo per qualsiasi cosa!)

Il risultato è stato super, stamattina le abbiamo mangiate a colazione e poi le abbiamo anche portate in ufficio come spuntino. Si conservano perfettamente perchè non contengono uova o altri ingredienti umidi o deperibili. La cosa furba di questa ricetta poi, è che da questa base si può divagare cambiando la frutta secca (noci di macadamia, pinoli, datteri, albicocche, fichi, prugne, ecc.), aggiungere qualche goccia di cioccolato fondente, variare tipo di cereale, soffiato (quinoa, grano, sorgo, avena, miglio, riso, orzo, ecc) e non (avena, corn flakes, amaranto, germe di grano, ecc), aggiugere qualche seme (canapa, sesamo, chia, papavero, ecc), o bacca (Goji, ribes rosso, ecc), e la riuscita è sempre garantita. L’unica accortezza è quella di controllare la cottura, perchè a seconda dello spessore che decidete di dare alle barrette, i tempi variano e rischiate di bruciarle se sono troppo sottili.

Vi riporto la ricetta originale e tra parentesi la mia variante, in base agli ingredienti che avevo in dispensa.

Ingredienti:

  • 100 grammi di uvetta
  • 100 grammi di nocciole (io ho usato un mix di mandorle, noci, nocciole, anacardi)
  • 50 grammi di noci
  • 30 grammi di semi di lino
  • 200 grammi di fiocchi d’avena (io mix di fiocchi)
  • 50 grammi di riso integrale soffiato (io miglio soffiato)
  • 40 grammi di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele
  • 80 ml di acqua

In un robot da cucina frullate l’uva sultanina, le noci e le nocciole. Aggiungete i fiocchi d’avena e frullate ancora. Togliete dal robot e in una ciotola unite il riso soffiato, lo zucchero, il miele e l’acqua e mescolate bene. Unite alla fine i semi di lino e amalgamateli al composto. Confesso che io ho continuato ad inserire anche il resto degli ingredienti nel Bimby, mescolando direttamente nel boccale.

Raccogliete l’impasto e stendetelo su una teglia che avrete rivestito con la carta da forno. Cuocete in forno ventilato per 15 minuti a 170° e aspettate che il composto si raffreddi prima di ricavare le vostre barrette.

Buo – nis – si – me!

Stagionalità: Ingredienti: , , , ,
Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti