Briochine salate ai carciofi e noci

Autore: Data: Gennaio 28, 2016
  • Porzione : 6-8
  • Persone: 6
  • Preparazione: 30m
  • Cottura: 30m
  • Pronto in: 60m

Quando ho chiesto a mia cognata la ricetta della corona di verdure e formaggio ho approfittato per rubarle anche quella di queste briochine salate ai carciofi e noci, preparate sempre con le sue manine sante per la stessa occasione.

Vi avverto che anche queste creano dipendenza, e se state progettando un aperitivo con amici o una festa per i vostri cuccioli, questa è la soluzione salata che mette tutti d’accordo. A me sono piaciute anche perché ho potuto far mangiare alle pupe le noci, ricchissime di omega 3,che ancora non apprezzano al naturale per via della loro consistenza.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisé
  • 150 grammi di cuori di carciofi (anche surgelati)
  • 10 gherigli di noci
  • salsa di soia
  • due foglie di alloro
  • 2-3 foglie di salvia
  • 5-6 cucchiai di panna di soia (ad occhio, un terzo della confezione)
  • paté di olive

Cuocete i carciofi a fuoco lento in una padella con un filo di olio, due cucchiai di salsa di soia, le foglie intere di alloro, quelle di salvia, spezzettate e le noci tritate. Quando saranno pronti, dopo circa mezz’ora, eliminate le foglie di alloro e trasferite il resto nel mixer. Aggiungete la panna di soia ed azionatelo alla massima velocità fino ad ottenere una cremina bella densa ma omogenea.

Stendete la pasta sfoglia e ricavatene 6 triangolini (se volete fare dei finger food potete dimezzarli e ricavarne così 12). Spalmate su ciascun triangolo il paté di olive e poi farcite con il composto. Partendo dai lati richiudete bene i triangoli dando loro la forma delle brioches e spennellateli leggermente con una emulsione di olio di oliva e paté.

Trasferite le briochine su una leccarda rivestita con carta da forno ed infornate per 30 minuti a 180°. Tranquilli, non ne rimarranno per il giorno dopo 🙂

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti