Crostata Vegan ai mirtilli

Autore: Data: Gennaio 22, 2016
  • Porzione : 8
  • Persone: 8
  • Preparazione: 10m
  • Cottura: 30m
  • Pronto in: 40m

Una pupina ammalata con tanta tosse e poco appetito ha bisogno solo di due cose: un mucchio di coccole e una fetta della sua crostata preferita <3

Con questa “scusa” ho potuto provare l’impasto che ha promosso a pieni voti questa frolla, fantastica per le torte ma perfetta anche per biscotti e affini!

La ricetta di questa crostata vegan ai mirtilli non prevede uova nè burro ma vi assicuro che non lo noterà nessuno! Per realizzarla vi servono solo 5 ingredienti e 10 minuti di tempo più un’ora di riposo. Fatela amici, non ne rimarrete delusi!

Ingredienti:

  • 250 grammi di farina integrale 2
  • 80 grammi di zucchero integrale
  • 60 grammi di acqua fredda
  • 60 ml di olio di semi di vinacciolo (va bene anche olio di mais o di girasole)
  • la buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • marmellata di mirtilli 100% senza zuccheri aggiunti

Mettete l’acqua in un pentolino e a fuoco basso sciogliete lo zucchero. A parte, mescolate la farina con il lievito ed aggiungete l’acqua zuccherata. Unite l’olio e la scorza del limone ed impastate bene (io mi sono aiutata con il Bimby ma va benissimo anche qualsiasi altro robot da cucina).

Quando l’impasto sarà diventato liscio, con le mani formate una palla ed avvolgetela con la pellicola trasparente. Lasciate riposare in frigorifero per circa un’ora.

Trascorso il tempo previsto accendete il forno a 180° e nel frattempo stendete la sfoglia, farcitela e decoratela come più vi piace! Io avevo un’aiutante speciale che ha voluto decorare la crostata con tante formine di pasta frolla diverse, per fare una sorpresa ancora più grande alla sua piccola sorellina.

Cuocete per 30 minuti e preparatevi a gongolare non appena l’avrete assaggiata 🙂

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti