Fagiolini al sesamo e pomodori secchi

Autore: Data: Agosto 19, 2015
  • Persone: 2-3
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 15m
  • Pronto in: 30m
Stagionalità: Tags:
Ingredienti: , ,

Sin da quando ero ragazzina ho sempre sofferto di anemia e quando ho smesso di mangiare la carne potete solo immaginare i commenti di chi mi stava accanto. Nel mio percorso, ho cercato di mantenere sempre un equilibrio per non incorrere in carenze e a distanza di mesi, analisi del sangue alla mano, i valori del ferro sono schizzati alle stelle!

Perchè vi dico questo? Perchè in natura esistono un sacco di alimenti che sono delle vere e proprie miniere di ferro, solo che noi non lo sappiamo! Un esempio su tutti? I pomodori secchi! Buonissimi, saporitissimi, che metterei dappertutto! Lo sapete quanto ferro contengono 100 grammi? Ben 9mg! Una bomba rispetto al pollo, che ne contiene 1,5 ed al tacchino, che ne contiene 2,5!! Sbalorditivo vero?

Questo contorno è ricco di ferro, antiossidanti e licopene, oltre che vitamine e sali minerali grazie all’abbinamento tra fagiolini, sesamo e pomodori secchi!

La preparazione è velocissima e anche questa volta devo dire grazie a Marco Bianchi per l’idea!

Ingredienti:

  • 400 grammi di fagiolini
  • 5-6 pomodori secchi
  • una manciata di semi di sesamo
  • olio, qb

Lavate bene i fagiolini e privateli delle estremità. Lessateli al dente in acqua e sale (e tenete da parte l’acqua di cottura per cuocere una pasta, ad esempio). In una padella antiaderente tostate i semini di sesamo, aggiungete l’olio, i pomodori secchi a pezzetti che avrete prima sciacquato sotto l’acqua corrente per eliminare il sale in eccesso ed infine i fagiolini. Lasciate insaporire per 5-7 minuti senza aggiungere il sale, di cui sono già ricchi i pomodori.

Pronti a sollevare il mondo?

Stagionalità: Tags: Ingredienti: , ,
Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti