Insalata di bulgur e quinoa con ceci, curcuma e senape di digione

Autore: Data: Ottobre 15, 2015
  • Persone: 4
  • Preparazione: 5m
  • Cottura: 10m
  • Pronto in: 15m

La volete una ricettina furba furba, pronta in 15 minuti, che vi permetterà di rispondere alla domanda Cosa cucino per cena? e che vi permetterà di fare il pieno di proteine buone?

Stamattina il mio dilemma si chiamava schiscetta: pochissimo tempo a disposizione, pupe da preparare per l’asilo e Fede da sfamare in ufficio.

Ho aperto l’anta della dispensa e da lì mi ha fatto capolino una confezione di bulgur e quinoa a cottura rapida (God bless the inventor!). Così, mentre preparavo la colazione per le pupe, ho riempito di acqua salata una pentola e ho acceso la fiamma.

E mentre l’acqua bolliva e il bulgur e la quinoa cuocevano felici, ho radunato tre ingredienti e ho composto questo piatto che si è rivelato incredibilmente buono, riscaldante e completo.

E’ andata così:

  • una confezione di bulgur e quinoa a cottura rapida
  • una lattina di ceci già lessati e risciacquati
  • tre cucchiai di senape di digione
  • curcuma in polvere
  • sale q.b.

Mentre i cereali cuociono, scolate i ceci e sciacquateli sotto l’acqua corrente. Trascorsi i 10 minuti (o il tempo indicato sulla confezione) scolate la quinoa e il bulgur e metteteli in una ciotola a bordi alti. Unite i ceci e spolverate generosamente con la curcuma. Prendete tre o quattro cucchiaiate di senape di digione e amalgamatelele bene al resto. Pronto!

Sapevatelo: la quinoa è un falso cereale, nel senso che somiglia ad altri cereali per la forma e i tempi di cottura, ma in realtà è un seme ed appartiene alla famiglia degli spinaci e delle barbabietole (anche le foglie della pianta infatti sono commestibili e si cucinano proprio come gli spinaci). Ricchissima di proteine (in 100 grammi ne sono presenti 13!) è completamente priva di colesterolo e di glutine, che la rende un cibo ideale per i celiaci.

Se utilizzate la quinoa “grezza” dovete ricordarvi di sciacquarla molto bene prima di cucinarla, poichè le saponine che contiene le conferiscono un gusto amaro e poco gradevole. La porzione di quinoa a persona corrisponde a circa 70 grammi.

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti