Pane alla zucca

Autore: Data: Ottobre 24, 2017
  • Porzione : 6-8
  • Persone: 6-8
  • Preparazione: 20m
  • Cottura: 55m
  • Pronto in: 1:15 h

Quella che vi propongo oggi è la nostra versione della ricetta del pane alla zucca, quella che io e Fede abbiamo realizzato cercando di prendere spunti qua e là ed il mix è stato vincente: il pane alla zucca che vedete in foto, oltre ad essere bellissimo (il merito qui va tutto a Fede) era proprio buono, morbido al punto giusto con la crosta croccante quanto basta. Dico era perché in due giorni lo abbiamo spazzolato! Tra colazioni, merende e accompagnamento a pranzo e cena è andato via..come il pane :))) Eccovi ingredienti e procedimento!

Ingredienti:

  • 500 grammi di farina integrale di tipo 1
  • 400 grammi di polpa di zucca, cotta (noi in pentola a pressione)
  • 100 grammi di acqua a temperatura ambiente
  • 20 grammi di olio extravergine d’oliva
  • 4 grammi di lievito di birra secco
  • 5 grammi di malto d’orzo
  • 10 grammi di sale fino iodato
  • 20 grammi di semi di zucca

Per prima cosa riducete la polpa di zucca in purea con la forchetta, con lo schiacciapatate o con il mixer, fate vobis 🙂 In una planetaria setacciate la farina e unite la zucca, il lievito e il malto.

Azionate il gancio a bassa velocità aggiungendo l’acqua a filo. Lasciate lavorare la planetaria per almeno 10 minuti, aumentando la velocità gradualmente. Solo quando l’impasto risulterà incordato (cioè quando si staccherà completamente dai bordi della ciotola e rimarrà attaccato al gancio), aggiungete il sale. Continuate ad impastare per altri 2 minuti, quindi unite l’olio a filo e lasciate che si assorba: ci vorranno circa 3 minuti.

Sul piano da lavoro effettuate 3 piegature, portando i lembi esterni verso il centro, cercando di inglobare aria. Sigillate bene la pallina e ponetela nel forno spento a lievitare in una ciotola coperta da pellicola o straccio.

Quando sarà raddoppiata di volume (circa 2/3 ore) trasferitela sul piano di lavoro leggermente infarinato, rifate un paio di pieghe cercando di non sgonfiare troppo l’impasto. Trasferite a questo punto la palla in una teglia ricoperta con la carta da forno. Fate lievitare ancora 1 ora. Trascorso questo tempo fate i classici tagli sulla superficie con un coltello ben affilato, e distribuite lungo i solchi i semi di zucca.

Cuocete in forno per 45/50 minuti in forno caldo a 180°

Lasciate raffreddare ed offritelo a chiunque entri a casa vostra 🙂

Per una resa ugualmente buona anche se meno scenografica potete infornare il pane anche dandogli la classica forma di pagnotta, il sapore non ne risentirà 😉

 

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti