Plum cake salato ai peperoni e zucchine

Autore: Data: Giugno 10, 2016
  • Porzione : 4-6
  • Persone: 4-6
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 45m
  • Pronto in: 60m

Ultimamente sono stata latitante, complice una vacanzina a Valencia con Fede e le pupe e vari impegni, ma se c’è una cosa che non ho smesso di fare è stata cucinare!

E in occasione del giorno lavorativo più bello della settimana voglio condividere con voi la ricetta di questo plum cake salato, perfetto da mangiare anche freddo come schiscetta ma super anche come pranzo al sacco, accompagnato da cestino e coperta o da crema solare e stuoia!

Io l’ho preparato con il Bimby e per questo descriverò il procedimento con e senza l’ausilio di questo meraviglioso amico tecnologico delle aspiranti cuoche 2.0

Ingredienti:

  • 100 grammi di farina integrale
  • 100 grammi di farina 0
  • 1 cipolla piccola o uno scalogno
  • 30 grammi di olio evo
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 5-6 pomodori secchi
  • 100 grammi di grana grattugiato
  • 3 uova bio di galline felici 🙂
  • 100 gr di latte vegetale non zuccherato
  • 50 ml di olio di semi spremuto a freddo
  • mezza bustina di lievito per preparazioni salate
  • una manciata di olive denocciolate

Preparazione con il Bimby

Per prima cosa mettete i pomodori secchi a bagno in una ciotolina d’acqua. Mondate la cipolla e tritatela per 5 sec. vel 7. Raccogliete i pezzi sui bordi e cuocete 3 Min. 100° Antiorario vel. 1 con l’olio evo. A parte mondate il peperone e la zucchina e tagliateli a pezzettini regolari, non troppo grandi. Uniteli alla cipolla e continuate la cottura per 5 Min. 100 ° Vel. 1. Mettete da parte a raffreddare e risciacquate il boccale. A questo punto versatevi il latte, le uova, l’olio di semi e amalgamate 3 Min. Vel. 4. Tritate al coltello le olive ed i pomodori secchi dopo averli sgocciolati ed asciugati. Preriscaldate il forno a 170° e aggiungete al resto degli ingredienti nel boccale anche le farine, il formaggio, il lievito, le olive ed i pomodori secchi. Azionatelo per 5 Sec. Vel. 4. Unite anche i peperoni e le zucchine ed incorporatele al resto azionando il Bimbi per 5 sec. a Vel. 3.

Trasferite il composto in uno stampo da plum cake ricoperto con carta da forno e fate cuocere in forno per 45 minuti.

Preparazione senza il Bimby

Anche in questo caso mettete i pomodori secchi a mollo in acqua, quindi dopo aver pulito e tritato la cipolla, fatela rosolare con l’olio e qualche cucchiaio d’acqua, quindi quando si sarà imbiondita aggiungete il peperone e la zucchina, puliti e tagliati a pezzettini. Fate andare a fuoco lento per una decina di minuti, e teneteli da parte.

In un mixer riunite il latte, le uova, l’olio di semi ed azionatelo. A parte tritate al coltello le olive ed i pomodori secchi dopo averli sgocciolati ed asciugati. Preriscaldate il forno a 170° e aggiungete al resto degli ingredienti nel mixer anche le farine, il formaggio, il lievito, le olive ed i pomodori secchi.

A questo punto trasferite il tutto nello stampo da plum cake che avrete ricoperto con un foglio di carta da forno e seguite le stesse indicazioni di cotture di cui sopra.

Se ci avete fatto caso non ho aggiunto sale alla ricetta in virtù della presenza delle olive, del parmigiano e dei pomodori secchi, ingredienti che da soli danno sapore e carattere a questa preparazione. La presenza delle uova rende questo plum cake salato ai peperoni e zucchine un piatto unico, perfetto con un contorno di verdura cruda di stagione.

Buone gite e buon weekend amici!

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti