Polpette di lenticchie per Dummies (buonissime!)

Autore: Data: Novembre 25, 2015
  • Persone: 4
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 20m
  • Pronto in: 35m

Ecco una soluzione facile facile per chi, come me, le polpette di lenticchie non le aveva ancora mai provate, ma soprattutto per chi, come me, avendo in programma un pomeriggio di giochi a casa di un’amica delle pupine, sapeva che sarebbe stata fuori tutto il pomeriggio e che voleva far trovare al papà un sano pronto cuoci da infornare per cena.

Vi confesso che questa ricetta me la sono inventata di sana pianta. Sarà la fortuna dei principianti ma sia le baby giudici che quello più grande hanno apprezzato un sacco! La cosa fantastica poi è che ho potuto preparare tutto in anticipo e in pochissimo tempo. La preparazione si adatta benissimo anche nel caso in cui abbiate ospiti a cena e vogliate imbastire tutto al mattino o quando avete 15 minuti di tempo (15, non uno in più!). La cosa ancora più bella è che gli ingredienti di cui sono fatte queste super polpette sono di facilissima reperibilità, costano pochissimo e al 99% li avete già in dispensa senza dover uscire a fare la spesa!

Ecco gli ingredienti:

  • 250 grammi di lenticchie cotte
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 fette di pane integrale (anche in cassetta)
  • prezzemolo q.b.
  • 4 cucchiai di pan grattato integrale + quello per la panatura
  • 4 cucchiai di farina di mais tipo fioretto per la panatura
  • 15 grammi di parmigiano reggiano grattuggiato (o parmigiano vegano)
  • sale q.b
Per prima cosa tritate la cipolla e la carota e stufatele con 2 cucchiai di olio e 2 di acqua fino a quando si saranno ammorbidite. Se usate (come me) le lenticchie già pronte in lattina, scolatele e sciacquatele bene. Trasferitele nel mixer insieme alle verdure e frullate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Ammorbidite il pane con un pochino di acqua, quindi strizzatelo ed aggiungetelo al composto insieme al prezzemolo, al grana ed al pan grattato. Azionate nuovamente il mixer e regolate di sale. Se vedete che l’impasto si presenta troppo molle e difficile da lavorare, aggiungete ancora qualche cucchiaiata di pan grattato.

In un piatto fondo mescolate il pan grattato con la farina di mais ed  impanate le polpette (o gli hamburger, in base ai gusti). Posizionatele su una teglia ricoperta di carta da forno ed oliatele leggermente. Cuocetele in forno caldo a 180° per 20 minuti avendo cura di girarle a metà cottura.

Vi avviso, dureranno pochissimo!

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti