Spider muffin di Halloween

Autore: Data: Ottobre 30, 2020
  • Porzione : 12 muffins
  • Persone: 4
  • Preparazione: 30m
  • Cottura: 25m
  • Pronto in: 30m

Perché da noi Halloween è una cosa seria! Le pupe lo aspettano con ansia, adorano decorare la casa con pipistrelli appesi e ragnatele finte, intagliare insieme la zucca di Jack O’ Lantern per metterci dentro una candelina da accendere la sera, cucinare ricette spaventosamente buone. Per questi creepy muffins ho preso ispirazione dalla pagina IG di @mammarum e se volete divertirvi anche voi a prepararli insieme ai vostri bambini eccovi la ricetta, che ho leggermente modificato per renderla più proteica e meno zuccherina

Ingredienti:

  • 225 grammi di farina integrale di farro
  • 50 grammi di zucchero mascobado
  • 50 grammi di cacao amaro
  • 3 uova di galline felici
  • 250 grammi di skyr al naturale (va bene anche yogurt normale o greco)
  • 50 ml di olio (io ho usato quello di riso, ok anche mais, girasole, vinacciolo,..)
  • 125 ml di latte senza lattosio
  • una bustina di lievito
  • girelle di liquirizia q.b.
  • mandorle a lamelle
  • gocce di cioccolato
  • un pizzico di sale

In una ciotola riunite tutti gli ingredienti secchi (farina, cacao, zucchero e lievito). A parte montate a neve gli albumi, sbattete i tuorli e aggiungeteli al composto. Unite lo yogurt, l’olio e il latte e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Con un servigelato porzionate i muffin nei pirottini (a noi ne sono venuti 12). Accendete il forno a 180 gradi e cuoceteli per 25 minuti. Fate sempre la prova dello stuzzicadenti perchè ogni forno è diverso!

Mentre aspettate che i vostri muffin si raffreddano, ricavate dalle girelle di liquirizia le zampine dei ragnetti, 6 per ciascun muffin.

Fate scaldare della cioccolata in un pentolino, che userete come ‘colla’ per fissare le mandorle a lamelle, ovvero gli occhietti dei ragni. Dopo questo passaggio, allo stesso modo incollate le gocce di cioccolato al centro delle mandorle. Con uno stuzzicadenti, praticate dei fori laterali, in cui inserirete le zampine di liquirizia.

E adesso….tremate tremate! Le streghe son tornateeee!!

 

 

Chi sono? O meglio, chi sono diventata? Prima che io e Fede..

Ultime Ricette

Articoli recenti